Tre vittorie nei precedenti a Carrara

Lo stadio di Carrara, dove i bianconeri saranno di scena domenica, non è di quelli che possono definirsi “stregati”. Nei nove confronti giocati si contano infatti tre vittorie del Cesena a fronte di un solo successo toscano. Il primo incrocio risale alla stagione 1963/64 e il Cavalluccio è subito corsaro per 2-1 con i gol di Ceccarelli e Badiani. La sfida si ripete nei successivi quattro campionati di Serie C e ad uscire è sempre il segno “x”, per tre volte senza reti.

Cesena e Carrarese tornano ad affrontarsi a trent’anni di distanza e questa volta è l’autorete di Nichieri a regalare i tre punti alla Romagna bianconera che al termine di quel campionato (97/98) torna in serie B. La storia dei precedenti riparte allora nella stagione 2000/01: si gioca, allora come oggi a dicembre, e il copione sembra il solito, con il Cesena avanti grazie a Rizzitelli ma nel finale arriva la rimonta gialloblu che vale il primo (e unico) successo per i padroni di casa. Unico perché nelle successive due sfide la Carrarese resta all’asciutto di gol e raccoglie un solo punto mentre una rete di Biondini decide l’ultimo confronto diretto.