"Si sta formando un bel gruppo"

Con le sua doppietta Cristian Shpendi è stato tra i protagonisti nell’amichevole contro il Forlì terminata 6-0 per i bianconeri. "Sono contento per la prestazione e il risultato - è stata la sua analisi a fine partita -. I gol sono il frutto del lavoro che facciamo in allenamento: stiamo lavorando molto intensamente e noi giovani ci stiamo integrando. Mi sto trovando bene col mister, stiamo la maggior parte del tempo insieme, quindi ho legato con tutti: insomma, si sta formando un bel gruppo".

L’attaccante ha poi parlato dell’affetto dimostratogli dal pubblico bianconero e delle aspettative in vista della stagione: "Ho sentito l'applauso dei tifosi quando sono uscito dal campo e questo fa molto piacere, ma sto vivendo questo momento con grande serenità. Questo è il mio secondo ritiro con la prima squadra e mi ha fatto piacere stare in questo gruppo e rafforzare i legami. Un esempio da seguire? Prendo Bianchi: è una brava persona che aiuta e dà consigli. La concorrenza in avanti? E un bene che arrivino nuovi attaccanti: io mi impegnerò tutti gli allenamenti per provare a convincere il mister, poi vedremo se sarò aggregato alla prima squadra o andrò in Primavera".

L'attaccante ha parlato infine del suo rapporto col pallone: "Vivo di calcio ogni giorno, anche quando sono a casa penso a quello per la maggior parte del tempo: io e mio fratello Stiven ci confrontiamo sempre e non facciamo altro che parlare continuamente di allenamenti e partite".